Come è noto, il Lago di Garda è il maggior lago italiano con i suoi 370 km². Ogni comune affacciato su di esso ha una storia particolare ed unica da raccontare come, per esempio, la frazione di Cassone.
Questo piccolo e grazioso paesino nel comune di Malcesine, sulla sponda veronese del lago di Garda, ha la particolarità di vantare il fiume piú corto del mondo! Il fiume Aril.Anche se cortissimo, si tratta di un fiume vero e proprio e non di un torrente, in quanto rispecchia la definizione di “corso d’acqua continuo con portata piú o meno costante” caratteristica prioritaria per essere considerato fiume a tutti gli effetti.

 

 

 

 

 

 

Questo fiume, il piú corto del mondo, viene considerato dagli abitanti locali uno dei simboli di questo paesino affacciato sul Lago di Garda.
Il fiume Aril, chiamato dalla gente locale fiume Ri, e’ uno dei 25 immissari del Lago di Garda.
Pensate che dalla sorgente alla foce, è lungo soli 175 metri ...
Il fiume, sorge nel cuore del paese e forma un laghetto alimentato da una polla, ovvero una sorgente d’acqua artificiale, che viene alimentata da corsi d’acqua dolce che scorrono sotto il Monte Baldo.
Questo laghetto, inoltre, è una riserva protetta per la pesca, e le trote ne risalgono il corso per deporre le uova lontano da predatori e soprattutto, per l’acqua di questo fiume che è sempre fresca, generalmente intorno ai 9 gradi.
Lungo il suo breve percorso verso il lago, il fiume Aril, scorre per intero la frazione di Cassone, attraversa ben tre ponti, formando anche una piccola cascata artificiale, sfociando infine, nel Lago di Garda accanto al piccolo porticciolo.
Un’altra particolarità è, che nel periodo natalizio, sul fiume Aril, viene allestito un suggestivo presepe galleggiante. Questo presepio viene costruito piú grande rispetto alle dimensioni del corso d’acqua, tanto che arriva da una parte all’altra delle sponde del fiume.

 

I cookie aiutano beeboatservice a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.