Villa Canossa

Per vedere bene Villa Canossa, bisogna guardarla solo dal lago, perché è una villa privata. Ne vale la pena in quanto è una delle più belle ville del Garda. Il giardino inglese che la circonda conferisce un aspetto molto elegante.

La villa fu abitata da Alessandra di Rudinì, discendente dei principi siciliani, Paternò (1876 - 1931).

La contessa, bella, colta e ribelle, è passata alla storia per aver avuto una vita molto movimentata e per nulla comune alla fine del 1800. Dopo essere diventata vedova all'età di 23 anni, iniziò una relazione "pericolosa" con Gabriele D'Annunzio.

Dopo un periodo di incontri segreti tra Milano e la Villa sul lago, andò a vivere a Firenze con lui.

Le cronache delle follie e la prodigalità della coppia in quegli anni erano così abbondanti che a un certo punto il padre la diseredò. Quando la storia d'amore con D'Annunzio terminò con una nota acida (il poeta la abbandonò mentre era ancora in convalescenza per una malattia), Alessandra tornò a Garda e visse un periodo di riflessione e solitudine nella villa. Ci sono 147 lettere datate tra il 1903 e il 1907 che raccontano la sua storia d'amore, acquistate di recente dalla Fondazione Vittoriale ad un'asta di Bloomsbury, nel dicembre 2011.

Alessandra era una donna "al di fuori del suo tempo": la sua passione per i cavalli, vestirsi in abiti da uomo, i suoi lunghi viaggi intrapresi da sola, l'uso della pistola e del fucile da caccia, lo spreco di denaro in modo non convenzionale, la guida di automobili, i libri proibiti. Per questo la società l'aveva giudicata severamente per la prima parte della sua vita.

Alessandra a 35 anni divenne suora fino alla morte a Paray le Monial in Francia.

Tours ed itinerari raccomandati

Itinerario 5 - Tour di Garda e Punta San Vigilio
3-4 h su richiesta

Itinerario 5 - Tour di Garda e Punta San Vigilio

Dopo aver raggiunto l’affascinante Isola del Garda, attraverseremo il Lago verso Est raggiungendo la splendida location di Punta S.Vigilio.

Itinerario 6 - Gargnano, Villa Feltrinelli, Torri del Benaco, Isola del Garda
3-4 h su richiesta

Itinerario 6 - Gargnano, Villa Feltrinelli, Torri del Benaco, Isola del Garda

Si navigherà in direzione Gardone Riviera e Fasano, per poi proseguire verso nord lungo la sponda occidentale del Lago.

Itinerario 7 - Tour del Basso Lago
5-6 h su richiesta

Itinerario 7 - Tour del Basso Lago

Con partenza da Salò si toccheranno uno ad uno tutte le principali bellezze del basso lago.