Salò

Adagiata lungo il golfo omonimo al riparo dai venti, la cittadina di Salò è l’illustre porta d’entrata alla Riviera dei Limoni e dei Castelli.

Grazie alla sua posizione centrale e vicina alle principali vie di comunicazione è considerato un punto di riferimento per tutta la zona per i servizi offerti e per le sue vivaci attività economiche, amministrative e commerciali.

Ma la sua importanza è soprattutto di carattere storico: Salò fu capoluogo della Magnifica Patria durante la dominazione Veneta e sede di numerosi ministeri del governo fascista della Repubblica Sociale Italiana. Tracce di questo prestigioso passato sono ben evidenti lungo tutta la passeggiata nell’elegante centro storico, ricco di edifici di grande valore storico - artistico, oltre che di occasioni per lo shopping.

Salò va fiera in particolare del Palazzo della Magnifica Patria, costruito nel 1524 dal progetto di Sansovino, ricostruito dopo il terremoto del 1901 e del Duomo costruito nel XV secolo in stile tardo gotico dove sono presenti importanti testimonianze artistiche.

L’offerta turistica di questa movimentata cittadina non si ferma di certo qui: anche per gli amanti dello sport e dell’aria aperta c’è la possibilità di sbizzarrirsi lungo gli itinerari lungo la collina alle spalle del paese o lungo la passeggiata a lago che segue tutto il golfo.